Hai bisogno di aiuto? booking@infopointfavignana.com

Vivi Favignana: cosa vedere sull'Isola

Un’oasi incontaminata nel cuore del Mediterraneo, un paradiso naturale che non ti aspetti, un’isola da visitare, esplorare, ma soprattutto vivere: semplicemente… Favignana. Ti proponiamo le principali attrazioni naturali e culturali da vedere sull’isola. Scoprile insieme a noi.

Scoprile con Info Point Favignana!

Storia e cultura

Solo venti minuti per arrivare nella più grande isola dell'Arcipelago delle Egadi, Favignana, sempre meta di attrazioni, tradizioni e anche commercio e turismo. La cultura favignanese si è offerta di contribuire al turismo divulgatosi in questi ultimi anni. La sua economia ha sempre girato intorno alla pesca, in particolare dei tonni. Nel 1874, la famiglia Florio si stabilì nelle isole Egadi, creando da una piccola industria, un'impresa mondiale che aveva luogo nello stabilimento Florio dove veniva lavorato e conservato il tonno presente nel mediterraneo. Quando l'economia della famiglia andò scemando sempre più, lo stabilimento Florio divenne meta per i turisti a partire dagli anni 70'.

Proprio da questo "ex stabilimento", chiamato adesso così dagli isolani, si può conoscere la vera storia di Favignana. Tra guide, mappe, info point, presenti in tutta l'isola, adesso è possibile visitarla, assaporarla e gustare, soprattutto, il meraviglioso mare che la circonda, tra grotte naturali e cale che nascondono una varietà di specie animali e vegetali. Da queste sue qualità naturali, è nata proprio la commercializzazione del tonno che ha fatto di Favignana una piccola cittadina famosa nel campo gastronomico, tanto da indurre i turisti a gustare un piatto di spicco della cultura dell'isola prima di noleggiare un'ottima barca e godersi il sole e il mare cristallino lontano dalla vita confusionaria e stressante delle grandi città.
Ma non solo, anche quelle famose grotte e cale di cui si parlava prima, possono essere raggiunte tranquillamente a piedi o su due ruote.
Tra le più ambite citiamo "Cala Rossa", chiamata così per il sangue che colorò le sue acque durante le guerre puniche.
Adesso, ovviamente, è amata dai turisti per il suo colore così cristallino.
Per gli innamorati, per i pensierosi o perfino per chi ama la tranquillità e sentire il rumore del silenzio mentre avvista un bel tramonto, diventa, sicuramente, interessante visitare il Forte di Santa Caterina, il castello situato sul punto più alto dell'isola, che i saraceni, in passato, usavano per gli avvistamenti.

Favignana, una piccola isola, una grande storia, troppo da raccontare ma tanto da vedere e scoprire.. agli occhi di chi sa incuriosirsi.

Musei e luoghi d'interesse

Ex stabilimento Florio di Favignana

L'ex stabilimento Florio è vero gioiello di archeologia industriale e tradizionale, sarebbe un peccato non visitarlo.

Per coloro che vogliano vivere un viaggio nel lontano passato della tonnara e di quello che rappresentò per lo sviluppo dell’isola di Favignana e dei suoi abitanti, è sicuramente una meta storico-tradizionale da visitare.

Aquarium di Favignana (all'interno dell'ex stabilimento Florio)

L'antiquarium di Favignana è localizzato all'interno dell'ex Stabilimento Florio delle tonnare di Favignana e Formica, questi locali erano utilizzati per l'inscatolamento del tonno, pesce tradizionale ed unico della tradizione isolana favignanese.

L'Aquarium contiene una vasta gamma di reperti archeologici provenienti dall'arcipelago delle Egadi.

Villa Florio

Villa Florio è una palazzina di origine neogotica, costruita da Ignazio Florio, dal 1876 al 1878 su progetto dell'architetto Giuseppe Damiani Almeyda.

Oggi appartiene al Comune (che ne detiene la proprietà) ed al suo interno ospita un Info-Point utile a turisti ed isolani.

Castello di Santa Caterina

Monte Santa Caterina è un monte alto circa 314 metri, sulla sua cima sorge l'omonimo Forte costituito da una struttura dalle tipiche caratteristiche dell' architettonica militare.

Dopo svariati usi, venne reimpiegato durante il secondo conflitto mondiale e dotato di postazioni di artiglieria a difesa dell'isola.

Adesso è in stato d'abbandono; ma non smette di affascinare i turisti che visitano l'isola, lo si può raggiungere con una camminata su un sentiero composto da diversi gradoni.

Grotte Bue marino

Bue Grotte marino costituisce uno dei più belli e caratteristici paesaggi naturalisti di Favignana, immerso nel blu di paesaggi incantati, anche se un po' difficile da raggiungere, vale sicuramente la pena di visitarlo.

Grotta perciata

Grotta Perciata è un'altra Grotta dalle caratteristiche naturalistiche uniche ed è il luogo ideale per fare tuffi in tranquillità e relax.

Cala rotonda (Arco di Ulisse)

La cala è molto bella e suggestiva...da vedere assolutamente.

Vantaggi esclusivi se prenoti online

Eviti le file!

Prenotando online eviterai inutili code e sarà subito vacanza.

Risparmi i tuoi soldi!

Prenotando online avrai uno sconto del 10%

Assistenza h24

Assistenza garantita per tutto il tempo del noleggio

risparmi -10%
45 €
risparmi -10%
30 €
risparmi -10%
8 €
risparmi -10%
20 €
Hai bisogno di aiuto?

Contattaci per ricevere assistenza!